Gnocchi all’acqua e zafferano con asparagi

gnocchi all'acqua asparagi

Ogni foodblogger ha una todolist.
Di solito che tende ad infinito (quasi come la lista dei libri da comprare e degli ingredienti strani).
Nella mia ci sono piatti e preparazioni di ogni genere, ma gli gnocchi all’acqua ci sono capitati più e più volte.
E così, quando ho ricevuto un mazzo profumatissimo di Asparagi bianchi di Badoere IGP per promuovere la rassegna Germogli di Primavera, l’associazione con gli gnocchi è stata immediata.

(altro…)

Lasagne integrali con tonno e pomodori secchi in vasocottura

         

Torno dopo un po’ di assenza sul blog con la seconda proposta per il contest ‘Ricetta in vasetto con Le Conserve della Nonna : una lasagna in vasocottura preparata con una sfoglia integrale e timo, ragù bianco di tonno fresco e i pomodori secchi sott’olio che fanno parte della linea classica de Le Conserve della Nonna. Vi ho già parlato nella prima ricetta della filiera e di Non Solo Buono, e dei loro prodotti costantemente controllati e buonissimi.

(altro…)

Crema alle patate dolci

zuppapatatedolci1
E’ una storia d’amore la cucina. Bisogna innamorarsi dei prodotti e poi delle persone che li cucinano.

Una crema che riscalda il cuore, delicata e dai profumi orientali, con aromi freschi, piccante e dolcissima.
Un connubio goloso e semplice da realizzare, che ho scovato su un libro bellissimo che la mia super amicahhh mi ha regalato, La Cucina Extravergine e che vi consiglio vivamente. Non è un libro tradizionale, a volte troppo spinto con la ricerca del ‘non raffinato‘, ma basta declinare le ricette deliziose secondo i propri gusti e dispensa permettendo.

(altro…)

Spaghettine integrali in stile busara

spaghetti busara
Raramente posto piatti di pesce nel blog, eppure l’adoro, ma qui è davvero difficile trovarlo buono e soprattutto fresco.
Qualche giorno fa, complice la volontà di rendere onore a dei prodotti che mi sono stati inviati dal sito UFUUD, (un e-commerce molto ben fornito di specialità alimentari di pregio ed anche a buon mercato) ho voluto realizzare uno dei primi piatti che più adoro in assoluto, ossia gli spaghetti alla busara, a modo mio.

(altro…)

Zuppa di zucca e patate con frittelle di pasta

zuppa, zucca, crema, patate, spezie, cipolla, frittelle pane, frittelle pasta lievitata, leggero, comfort food
Amo il colore della sua polpa, le mille varianti esistenti e le sue curve sinuose.

Adoro i semini tostati e salati, croccanti e saporiti.
Dolce, abbraccia chiunque le si avvicini, circondandolo di arancione saturo e si adatta anche a preparazioni salate.
E’ un po’ come me, ruvida fuori e con un ripieno da scavare, che si adatta a chi le si affianca.
Non sempre instaurerà un dialogo, perché timida e insicura, ma se saprai apprezzarla ti donerà tutto il suo sapore meraviglioso.
Zucca.

Zucca ovunque nel blog.
Lo so, perdonatemi, ma mi piace davvero tanto e visto la grande disponibilità al mercato ne compro di sempre diverse per scoprirne le qualità.
La zuppa di oggi è semplice e facilissima, una ricetta tradizionale che non avevo mai fatto e l’ho voluta arricchire con delle piccole frittelle di pasta lievitata, che regalano consistenza e appena tagliate assorbono tutto il sapore del piatto.
Qui ormai è inverno, le temperature variano dai -2 ai 10 gradi col sole, però le giornate sono belle e speriamo continui così!

(altro…)

Ravioli alla farina di piselli, ricotta e basilico

ravioli, farina piselli, ricotta, basilico, burro, pomodorini
Oggi vi propongo un primo piatto, i ravioli alla farina di piselli ripieni di ricotta e basilico e conditi con burro e pomodorini.
Attingo a piene mani dai miei post scritti per iFood e vi porto nel mio mondo di macinazione casalinga, di farine di legumi e di colori nel piatto che non devono e non possono mai mancare.
Un piatto semplice, ma che amo, con note fresche e profumate che è perfetto per una cena con amici o un pranzo in terrazza.
Non preoccupatevi per la farina di piselli: potete tritare i piselli secchi con un buon frullatore, ma spesso la trovate anche in tanti negozi. Se avete un macina granaglie benissimo, ma tanti negozi (soprattutto quelli biologici) sono attrezzati con una macina.
Come trovate nel post, dopo la ricetta, potete tranquillamente congelare i ravioli. Io di solito faccio dosi abbondanti, li stendo su vassoi foderati di carta da forno, li metto nel freezer e poi quando sono congelati li divido già porzionati in sacchettini.

(altro…)

Pesto di broccoletti viola, anacardi e noci

pesto, homemade, broccoli, broccoletti viola, parmigiano, olio evo, anacardi, noci, easy in 20 minuti
La vita va, vola e fin troppo spesso ci scorre tra le mani.
Poi ci sono degli attimi in cui proviamo a trattenerla, quasi fosse un tiro alla fune tra noi e lei, sempre sul limite, finché il punto d’appoggio cede e cadiamo.
E’ normale.
Si dice ‘è così, è la vita’.
Ma non è sempre giusto.
Non si può sempre accettare.
E così si crolla come un castello che improvvisamente si rivela di carte.
Nessuno merita di soffrire, di farsi carico dei problemi altrui, ma capita a tutti, l’importante è riuscire a non farsi sopraffare dalle situazioni, riprendere in mano la fune della propria vita a tirarla a sé più forte della sfortuna, del destino o semplicemente di chiunque ti remi contro.

(altro…)

Penne integrali con melanzane, bufala, uovo e ricotta salata

Autunno, Primi piatti | 23 febbraio 2015 | By

pasta, melanzane, uovo, bufala, ricotta salata

Riemergo finalmente dall’oblio dell’assenza di connessione internet oggi, finalmente, dopo 8 giorni, con molti post in arretrato e tantissime amiche da andare a trovare nelle loro casette: arrivo da voi il prima possibile!
Oggi vi volevo parlare di una ricetta che è tra le mie preferite per i primi di pasta, che normalmente non amo, e me la preparava sempre la mamma con tantissimo sugo.
Non so bene da dove abbia origine. Ricorda molto la pasta alla norma, ma con l’aggiunta di ingredienti diversi (di solito mia mamma la rifiniva con la ricotta affumicata, che ci sta divinamente, ma ho finalmente scovato in un negozio la ricotta salata e ho voluto inaugurarla proprio per questa ricetta) e l’uso della pasta integrale, che preferisco anche perché profumatissima.

(altro…)

Riso al forno con cavolo nero e gorgonzola

 
Ormai si sa, non sono una gran amante del riso.
Ma, pian piano, sto cercando di prepararlo ed apprezzarlo, così oggi vi mostro un metodo per poter avere un risotto senza preoccuparvi di controllarlo, seguirlo e coccolarlo.
E’ uno dei trucchetti che insegna Donna Hay nel suo Piccola guida per grandi cuochi, di cui vi ho parlato QUI.

(altro…)

Canederli all’ampezzana in brodo di carne per l’MTC n.44

Questo è il primo post dell’anno e non potevo cominciare in modo migliore.
E’ passato un mese da quel fatidico 1° dicembre, eppure le emozioni mentre scrivo questa introduzione si accavallano ancora una con l’altra.
Credo sia stata una delle prime volte in cui alle 21 precise non ero sintonizzata sul sito dell’MTChallenge per scoprire la vincitrice della sfida #43.
Già nel pomeriggio ero incredula della nomination per i premi fotografici…
 

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto