Polpette alla zucca glutenfree

polpette zucca
Le polpette alla zucca sono facilissime da preparare ed io le ho volute realizzare senza glutine grazie ai prodotti Schär per la campagna #gustosenzaglutine, in collaborazione con iFood.
Amo la zucca in ogni sua sfaccettatura (nel blog potete trovare ricette per tutti i gusti) e così mi sembrava il miglior modo per esaltare i prodotti ricevuti con un secondo piatto di stagione.

(altro…)

Polpette al sugo

Basi, Secondi piatti | 20 settembre 2016 | By

Polpette al sugo
Ricette di casa recuperate, tramandate, adattate e riscoperte.
Profumi amati che ritrovi tra le vie del ghetto di Roma e su iFood.
Delizie semplici, ma che ti avvolgono in un abbraccio stretto che vale più di tante parole al vento.
Le polpette al sugo, serve dire altro?

(altro…)

Polpette di zucchine e quinoa

Polpette Quinoa e Zucchine   
Ogni mese grazie ad un gruppo bellissimo di cui faccio parte, le Bloggalline, c’è un fermento di scambio ricette tra noi: veniamo assegnate a random ad un’altra del gruppo e possiamo frugare tra le pagine del suo blog per riprodurre una ricetta, un bellissimo modo per conoscersi un po’ di più oppure per tornare da amiche che, quando il tempo era più clemente, ci aprivano le porte della loro casa virtuale.

(altro…)

Polpette di quinoa e miglio con melanzane e feta

polpette, gluten free, quinoa, miglio, melanzane, feta, fiocchi riso, light, leggere, antipasto, finger food
Felicità è insaporire.
Felicità è il profumo di un ricordo.
Felicità è l’abbraccio di più ingredienti della vita che stanno bene insieme.
Felicità è l’accompagnamento, il contorno che rende tutto ancora più speciale.
Felicità è il sorriso che anche una piccola sfera multicolor più regalare.
Felicità è una tenerezza da mordere.
Felicità è una polpetta.

(altro…)

Polpettine di polenta con cavolo nero e fontina

polpette, polenta, cavolo nero, rosmarino, fontina

Sbagliando si impara.
E’ una regola che vale spesso, anzi, direi sempre. E soprattutto, l’importante è ammettere i propri errori.
La settimana scorsa ho pubblicato un post sul latte d’avena, convintissima che l’avena fosse senza glutine. Poi però dopo averla pubblicata mi sono informata, ho anche chiesto supporto ad un amica, ed ho scoperto che in realtà in Italia l’avena non è ancora certificata glutenfree. Ho subito corretto il post e mi sono scusata con la redazione di GlutenFree Travel&Living.
Ebbene, ho imparato una cosa nuova, e corretta subito in modo da non creare disinformazione in rete (cosa purtroppo ormai fin troppo diffusa…e chiudo qui il discorso che è meglio).

(altro…)

Polpette (del cavolo) di quinoa

Non vi preoccupate non sto insultando nessuno, ancor meno queste polpette.
Sapete quando io ami la feta nelle polpette e appena ho trovato questa ricetta sul mio nuovo libro preferito, The Green Kitchen, non ho potuto fare a meno di innamorarmene (e modificarla…ops).
Hanno la quinoa che apprezzo ogni giorno di più, i miei nuovi amici i cavoli (io ho usato il romanesco: mi perdo nella sua forma piena di frattali!) e appunto la feta.

(altro…)

Polpettine di miglio ripiene

Per il The Recipe-tionist di questo mese bisognava scegliere una ricetta dal blog di Antonietta, che ho conosciuto grazie all’MTC e soprattutto grazie al suo Babà!
Non è stato facile, ce ne sono tante e tutte invitanti, poi però ho trovato queste Polpettine di Miglio e ne sono rimasta estasiata.

Ho adorato ogni singola parola dell’introduzione, ho amato il ripieno morbido della (sua) mozzarella di bufala e soprattutto l’uso del miglio che sta prendendo piede anche a casa mia (qui e qui due ricette)
Non avevo il lievito in scaglie, così l’ho sostituito con pan grattato e due cucchiai di parmigiano.
Sono buone e sostanziose, io le ho accompagnate con del radicchio di Treviso tardivo sfumato con aceto balsamico e mi sono piaciute tantissimo.
Con questa ricetta partecipo al The Recipe-tionist di novembre.

POLPETTINE DI MIGLIO RIPIENE
TEMPI:
preparazione:15 min
cotture:15+15+20 min
 Ingredienti (3 persone, circa 16 polpette):

-100 g di miglio decorticato;
-2 uova (le mie come sempre arrivano dal cortile della nonna del marito);
-1 cucchiaio parmigiano ;
-1 cucchiaio pecorino;
-60 g mozzarella di bufala ;
-1 cucchiaio prezzemolo tritato;
-1 spicchio aglio ;
-1 presa pepe nero;
-1 presa sale;
-3 cucchiai di mandorle;
-2 cucchiai semi di sesamo;
-3 cucchiai pane grattugiato + 2 cucchiai parmigiano;

Preparazione:

Cuocete il miglio per 15 minuti in 250 ml di acqua a fuoco medio. Spegnete e fate intiepidire senza scolare l’eventuale liquido residuo.
Tritate finemente l’aglio.
Sbattete leggermente le uova con il parmigiano e il pecorino grattugiati, il prezzemolo tritato, l’aglio, il sale e il pepe.
Tostate le mandorle in forno a 150° per 15 minuti, fate raffreddare e frullate insieme al pane grattugiato; trasferite in un piatto , unite i semi di sesamo, il parmigiano e mescolate.
Tagliate la mozzarella a dadini piccoli e tenete da parte.
Accendete il forno a 180°.
Aggiungete il battuto di uova al miglio ormai intiepidito, impastate e formate le polpette: prelevate un po’ di impasto, fate un incavo, posizionate qualche dadino di mozzarella, richiudete, rotolate tra le mani e panate poi nel mix di pane e mandorle. Trasferite in una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete per 15-20 minuti, o comunque fino a doratura delle polpettine.

Polpette con feta e melanzane (profumate alla menta e limone)

La settimana scorsa stavo aggiornando la lista della spesa sul telefono (weee sono tecnologica anche io ogni tanto, e poi questa è comoda perché l’ho messa in condivisione col marito che così non ha più scuse di non ricordarsi cosa doveva comprare) e non sapevo bene che cosa cucinare per la settimana, così ho imbracciato uno dei libri che più amo (diciamo pure alla follia), ossia Stagioni di Donna Hay, regalatomi da un’amica lontana che mi conosce fin troppo bene.

(altro…)

Polpette (giganti) di lenticchie

Le polpette di lenticchie sono un piatto semplice, relativamente veloce, che mi è balzato in testa qualche giorno fa vedendo delle bellissime polpette di ceci su un blog amico.
Le mie sono bruttine e prive di salsa, ma con un cuore tenero.
Quando ho tagliato i dadi di mozzarella, non avevo pensato a quanto impasto servisse per ricoprirle, quindi ho abbondato, ottenendo così delle belle polpette giganti.
Non che siano meno buone, però preferisco quelle piccine che si mangiano in un piccolo boccone: sbagliando si impara!

(altro…)

Polpette di melanzane

 
Normalmente quando penso alla parola “polpette” mi immagino queste delizie fritte, croccanti fuori e tenere dentro, dimenticando quanto sono buone e sostanziose quelle al sugo.
L’altro giorno al mercato avevano delle bellissime melanzane viola, allora le ho prese, meditando di farne appunto delle polpette con ripieno morbido.
La ricetta è riuscita benone, ma avevo esagerato con le dosi (strano, non mi succede mai!!) quindi vi scrivo gli ingredienti ridimensionati!

(altro…)

CONSIGLIA Ciambellone al limone