Strudel in vasetto

Venerdì di una settimana corta. C’è chi ha fatto il ponte, io invece ho lavorato, ma oggi sono con i piedini al mare, fino al primo maggio.
Piccole ferie in un anno complicato, e la voglia di staccare la spina.
Oggi vi parlo della mia ultima proposta per il contest ‘Ricetta in vasetto con Le Conserve della Nonna, e come concludere al meglio se non con un dolce?

(altro…)

Estratto green

estratto green
No, non avete sbagliato blog.
Non ho cambiato sponda volontariamente sbandierando cibo sano e salutismo (o pasticche miracolose) come via per la redenzione.
Non siete atterrati in una galassia alternativa dove ho smesso di essere una golosona che traffica cioccolato bianco sottobanco, semplicemente il mio corpo mi chiede attenzione.
E non poca.

(altro…)

Mini pork pies alle mele

mini pie maiale mele

Essere la portavoce mensile del #GFCalendar di Gluten Free Travel&Living è un onore, e così inauguro l’inizio di dicembre con una ricetta con le mele inaspettatamente salata, a cavallo tra il Thanksgiving ed il Natale, tra pie di carne, frutta e spezie.
Ho voluto virare sul salato per non cadere nel ‘tradizionale’, tra le miriadi di apple pie, torte della nonna o rose sfogliate, e così ho subito pensato a delle piccole pie di pasta brisée ripiene di maiale tritato, mele morbide, cannella e succo d’arancia.

(altro…)

Torta di mele, carote e mandorle

MeleCaroteMand1
Amo l’estate.
Amo il sole che dipinge la pelle di colori dorati, la brezza che asciuga i capelli e l’aria che profuma di dolcezza
Amo ritrovarmi in cucina con vestiti leggeri, cercando di donare alle torte le stesse sfumature ambrate dell’abbronzatura, con aromi intensi e sapori indimenticabili.

Oggi vi propongo una torta semplice e buonissima, umida e ricca, senza burro eppure che resta morbida per giorni (se mai riuscirete a farla durare…) con mele, carote e mandorle, perfetta per un’abbronzatura da urlo senza dover stare troppo ai fornelli.

(altro…)

Strüdel di fillo al radicchio

Strudel fillo Radicchio
Non riesco più ad incastrare i mattoncini della quotidianità, ho bisogno di un fermatempo per prendere il respiro.
Tra dieci giorni chiuderò le valigie e volerò verso Barcellona, e non sto nella pelle, anche se al momento la preoccupazione di non aver programmato assolutamente nulla di cosa fare nei vari giorni mi tormenta, tra un progetto ed un rilievo.

(altro…)

Crema di Cavolo viola e mele

Crema Cavolo Viola
Ultimamente a casa mia c’è sempre puzza di cavoli.
Wow che bellezza‘, direte voi… Eh già!
Non ne sono mai stata invaghita, invece ultimamente faccio scorte direi al limite della fissazione.

(altro…)

Risotto zucca e mela

Risotto alla zucca e mela
A volte ritornano.
No, non sto parlando delle foto brutte, spero che sia solo un post passeggero, ma pur di postare questa ricetta per il The Recipetionist di questo mese ho fatto le foto la sera.
Eh si, sacrilegio, lo so, spero mi perdonerete 😉

(altro…)

Insalatina autunnale: radicchio, mele, noci e taleggio

Insalatina Autunnale 1
Sole è la parola d’ordine.

Nel cuore o nel cielo.
Sui prati o sul mare.
I cui raggi abbracciano tutto quel che toccano.
La cui vista rende le giornate meno brutte.
Semplicemente sole.

(altro…)

Torta di mele ubriaca (con videoricetta)

torta mele, ubriaca, rum, uvetta, Corinto, senza burro, easy, autunno,torta morbida, video ricetta
Da buona montanara veneta, che ogni tanto si concede uno spritz o una grappetta, sono spesso incline ad ubriacare i miei dolci.
Mi piace il sentore di rum nell’uvetta dello strudel, mi piace il flambè, i sentori di vino bianco nel risotto…non prendetemi per alcolizzata, ma certe volte ci vuole e in questa torta…wow, meravigliosa! Morbida, ricca, una commistione di profumi che avvolgono la stanza appena si rompe la crosticina in sommità.

(altro…)

Mug cake integrali alle mele

mug cake, easy, 5 minuti, mele, farina integrale, cannella, mandorle, microonde
La semplicità in una tazza candida.

Il tepore di una maglione con le maniche lunghe lunghe, che coprono le mani, intente ad avvolgere la porcellana.
Il profumo dell’autunno che sale nell’aria ad ogni cucchiaiata e gli occhiali che si appannano.
Il tramonto, il fuoco acceso, l’abbraccio di una coperta.
Una mug cake.

(altro…)

CONSIGLIA Strudel al rabarbaro