Taralli al Vov

tarallivov1
Non sono una fanatica della colazione, o meglio, quando sono a casa faccio colazione velocemente, con gli occhi ancora mezzi chiusi, mentre quando mi capita di andare in hotel mi concedo tutto il tempo (e l’abbuffata) che merita.
Quindi anche i dolci che circolano per casa devono essere pratici da mangiare al volo tra una sorsata e l’altra di infuso, e normalmente mi alterno tra torte e biscotti homemade.
Tramite la rete e le amiche virtuali ho visto spesso ricette dei taralli dolci aromatizzati con il vino e così quando mi è stato proposto di fare una videoricetta con il liquore Vov in collaborazione con iFood ho subito pensato di rivisitarli.
Facilissimi e buoni (ma d’un buono che sono durati una giornata a casa mia…due teglie…piene zeppe), cresceranno in forno diventando belli cicciotti e con l’ultima passata nello zucchero prima di essere infornati avranno quella nota croccante in più che li renderà super. L’aroma di Vov li rende buonissimi e la cottura elimina la nota alcolica intensa.
Trovate anche la video ricetta, così davvero non avrete più scuse, anche perché il Natale si avvicina e sono perfetti da regalare in sacchettini trasparenti.

tarallivov4

 

TARALLI AL VOV

Tempo di preparazione : 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
PER 30 BISCOTTI

INGREDIENTI

  • 300 g farina 00
  • 60 g zucchero
  • 8 g lievito istantaneo per dolci
  • 80 g Vov
  • 80 g olio di riso
  • 1 uovo medio
  • zucchero per finitura

PREPARAZIONE

Versate in una ciotola la farina, lo zucchero ed il lievito e mischiate. Poi versate il Vov, l’olio e unite l’uovo e mescolate finché la massa comincia a compattarsi. Impastate con le mani fino ad ottenere una pasta omogenea, formate una palla, appiattitela e fatela riposare in frigorifero avvolta con pellicola per almeno un’ora.
Prendete l’impasto e prelevate una piccola porzione, quindi formate un cilindro su una spianatoia spolverata di farina del diametro di circa 1 cm, dividetelo in più parti e chiudete ognuna a cerchio con la classica forma dei taralli, con un diametro di circa 4cm. Fate la stessa cosa con il resto dell’impasto.
Passate ogni ciambellina in una ciotola con lo zucchero e disponetele distanziate in una teglia foderata con carta da forno.
Infornate i taralli nel forno caldo a 180 gradi per 10 minuti o finché sono dorati, sfornate e lasciate raffreddare.

 

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

tarallivov2
tarallivov3

tarallivov5

tarallivov7

tarallivov6

Comments

  1. Leave a Reply

    tizi
    13 dicembre 2016

    che belli questi tarallini! con il vov devono avere un aroma delizioso oltre che molto particolare! complimenti 🙂

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      15 dicembre 2016

      Grazie Tiziana!!! Si sono davvero buonissimi, ho già in progetto una produzione massiccia per i regali di Natale ^_^

  2. Leave a Reply

    Francesca P.
    16 dicembre 2016

    Che carini… sembrano dei fiocchi di neve rustici, che vogliono distinguersi, fieri di non essere perfettamente tutti uguali, perchè ognuno è speciale a modo suo…
    Da tempo voglio fare dei taralli, sono nella lista (infinita) delle ricette in attesa, ma se mi tenti con una versione leggermente alcolica, beh… posso giocare un po’ con le priorità! 🙂

    (non posso non notare la scritta “tempo libero” del giornale vintage… speriamo che le feste lo portino, insieme a tanti biscottini dolci e zuccherosi!)

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      16 dicembre 2016

      Eheh, la nota alcolica nella mia cucina è sempre dietro l’angolo 😉
      Buonissimi nella loro imperfezione, li rifaccio in settimana per i pacchetti di Natale!
      Che occhio, non ti perdi nulla dei set eh? <3 un abbraccio grandissimo

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Find me on…

FOLLOW ME ON INSTAGRAM

100% BLOGGALLINA

BASI

EASY IN 20 MINUTI

DOLCI

GREEN FOOD

ONE PANCAKE

LIBRI DI CUCINA

Archivi

CONSIGLIA Cinnamon rolls