Pane basso ai cranberries e gorgonzola

Lievitati | 24 marzo 2016 | By

Pane Cranberries Zola
Amo i lievitati, veder crescere gli impasti, saggiarne la consistenza e sfornare morbide pagnotte.
Mi piace vedere come acqua, farina e pochi altri elementi riescano a diventare qualcosa di splendido, profumato e sempre diverso.
Ed è così che qualche giorno fa, dopo aver ricevuto la Mystery Box di Ventura ed aver spiato il suo contenuto, ho subito pensato a come poter valorizzare i cranberries essiccati.
Tra le tante idee alla fine quella che ha prevalso è stato abbinarli ad un sapore a contrasto all’interno di un pane arrotolato, ossia il gorgonzola (dolce, con poche screziature erborinate) ed il risultato è stato davvero sorprendente. Infatti il gusto asprigno, ma a prevalenza dolce, dei cranberries (che sono anche belli cicciotti e con l’ammollo risultano deliziosamente morbidi) abbraccia il sapore salato e consistente del gorgonzola, equilibrandosi.
Nella Mystery c’era anche un altro ingrediente, presto ve lo svelerò 😉

PANE BASSO AI CRANBERRIES E GORGONZOLA
per una pagnotta grande da 30 cm (o due più piccine)
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
40 min
Prep Time
20 min
Cook Time
40 min
Ingredienti
  1. -400 g farina forte W 280;
  2. -100 g farina di grano duro rimacinata;
  3. -330 g acqua tiepida;
  4. -4 g lievito di birra secco;
  5. -1 cucchiaino miele;
  6. -30 g olio extravergine d'oliva;
  7. -10 g sale;
  8. -80 g cranberries ;
  9. -150 g gorgonzola dolce.
Preparazione
  1. Sciogliete il lievito nell'acqua, unite il miele e fate riposare per circa 5 minuti. Versatevi sopra le farine e azionate il gancio a foglia della planetaria.
  2. Quando l'impasto inizia ad assumere consistenza versate l'olio, unite il sale e continuate ad impastare a velocità sostenuta, finché la massa non si aggrappa completamente al gancio.
  3. Toglietela dalla ciotola, impastate per qualche minuto su una spianatoia infarinata, quindi rimettete nella ciotola, coprite e fate raddoppiare in luogo caldo (2 ore a 20 gradi).
  4. Nel frattempo mettete a bagno i cranberries, per circa mezz'ora.
  5. Togliete l'impasto dalla ciotola e stendetelo su un piano infarinato, formando un rettangolo di circa 30 x 40 cm. Distribuitevi sopra i cranberries ben scolati ed il gorgonzola a pezzi, quindi arrotolate ben stretto lungo il lato corto e tenete la chiusura in alto.
  6. Poggiatevi su una teglia spolverata con semola ed avvolgete attorno a sé stesso il rotolo formando una chiocciola, quindi coprite con pellicola unta con un filo olio e fate raddoppiare (circa 1 ora a 20 gradi).
  7. Scaldate il forno a 220 gradi, infornate la pagnotta nella parte bassa per circa 10 minuti, poi spostate al centro per altri 30 minuti, o finché è dorata ed il fondo suona vuoto.
  8. Sfornate, fate raffreddare su una griglia ed affettate.
Note
  1. Accompagnatelo con un filo di miele oppure con formaggi saporiti.
One CAKE in a million http://www.onecakeinamillion.ifood.it/
Pane Cranberries Zola
Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

Pane Cranberries Zola
Pane Cranberries Zola
Pane Cranberries Zola
Pane Cranberries Zola

Comments

  1. Leave a Reply

    alessia
    24 marzo 2016

    Quelle piccole pepite rosse abbinate al gorgonzola sono poesia pura. Le foto sono spettacolari, rendono giustizia a questo pane che sa di buono e di casa. Sei tanto bella tu <3

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      24 marzo 2016

      Alessia sei sempre meravigliosa, con una parola buona per tutti, delicata e soave. Grazie, grazie di cuore <3

  2. Leave a Reply

    Damiana
    24 marzo 2016

    Foto bellissime per un pane dal gusto particolare e gustoso. Ottimo abbinamento, complimenti Monica! ?

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      24 marzo 2016

      Si ci stanno proprio a meraviglia questi sapori e poi il profumo. Io non amo i pani particolarmente ricchi, ma qui il tutto è equilibrato emi è piaciuto. Grazie mille <3

  3. Leave a Reply

    Chiara
    24 marzo 2016

    Gorgonzola e mirtilli rossi in un bel pane bianco e fragrante…? Ommiodio, sto arrivando da te per la merenda!!! Adesso devo trovare assolutamente un pochino di tempo per provarlo, perchè mi sembra proprio buonissimo e nelle mie corde. Sei bravissima come sempre, e questa opportunità con Ventura te la sei proprio meritata <3 un bacione tesorina!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      24 marzo 2016

      Siiiiii è super buono!!! Tu sei sempre troppo buona con me, tra l’altro alcune di queste foto non mi piacciono per niente, ma grazie lo stesso, un abbraccio strettissimissimo <3 E buon weekend!

  4. Leave a Reply

    Valentina
    24 marzo 2016

    A parte le foto stupende e la bellezza di questo pane, approvo la scelta del contrasto di sapore tra il gorgonzola dolce (che amo) e i cranberries… sei un mito!!! Deve essere di un buono pazzesco! Complimenti Moni e un abbraccio grande grande, buona serata tesoro <3 :**

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      25 marzo 2016

      Vale grazie! Non ero sicura del risultato, solo nella teoria, per fortuna la pratica ha confermato i sapori. Grazieeeeee :* Un abbraccio grandissimo

  5. Leave a Reply

    edvige
    24 marzo 2016

    Una fettina me la prendo. Buona Pasqua a te e Famiglia. Ciaooo

  6. Leave a Reply

    Margherita
    24 marzo 2016

    Le senti le mie urla?!?! Sono urla di dolore… come lo vorrei quel pane adesso, in questo pomeriggio che non é più pranzo, non é più cena e alla mia età sarà bene che non possa essere una merenda…. COME LO VORREI! Gorgonzola e cranberries insieme e per di più nel pane…. grande Monica… come vorrei averti come vicina di casa!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      25 marzo 2016

      Margherita ed io ti vorrei qui, per condividere pranzi, merende e cene! Ah, se solo si potesse… Grazie di cuore, sei sempre meravigliosa! Bacioni

  7. Leave a Reply

    Laura
    25 marzo 2016

    Ero passata, in ritardo, per vedere la fluffosa, ma di fronte a questo pane sono rimasta incantata: io sono tra quelli che il gorgonzola lo abbina con tutto, col dolce poi… Dai, ne prendo al volo una fetta!
    Un bacio Moni e buona Pasqua!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      25 marzo 2016

      Laura grazieeee ! Si, è proprio buono questo pane, credo lo rifarò prestissimo, un bacione e auguroni!

  8. Leave a Reply

    tizi
    25 marzo 2016

    non hai idea di quanto sarei curiosa di assaggiare questo pane! deve essere davvero molto particolare e goloso, lo metterei volentieri nel cestino della mia merenda per Pasquetta 😉
    a presto cara, e tanti auguri di felice Pasqua!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      25 marzo 2016

      Si, nel cestino ci sta benone, virtualmente io ci metto il pane e qualche mini strüdel, tu porta la tua dolcezza e brindiamo alla Pasqua :*

  9. Leave a Reply

    Mimma e Marta
    27 marzo 2016

    Spettacolare! Non so cosa darei per averne una fetta adesso 🙂
    Buona Pasqua, carissima

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Find me on…

FOLLOW ME ON INSTAGRAM

100% BLOGGALLINA

BASI

EASY IN 20 MINUTI

DOLCI

GREEN FOOD

ONE PANCAKE

LIBRI DI CUCINA

Archivi

CONSIGLIA Ciambellone al limone