Biscotto gelato al Parmigiano e zafferano con polvere di crudo

biscotto gelato, parmigiano, zafferano, prosciutto crudo, 4cooking, PRChef2015
Ultimamente sono in fissa con i gelati: ho un freezer pieno di frutta congelata per fare sorbetti veloci, vaschette con varietà cremose e una con un gusto particolare (che vedrete venerdì…).

Oggi vi presento la mia ricetta per partecipare al concorso 4Cooking di Parmigiano Reggiano, #PRChef2015, che metteva a disposizioni tre tipologie di Parmigiano, a diversi stadi di invecchiamento (12-24-36 mesi) per realizzare una ricetta con massimo 4 ingredienti.
Non è stato semplice, ho pensato a lungo su come realizzare una cheesecake, poi un panino, poi un trittico di consistenze diverse, ma alla fine ho voluto realizzare un biscotto gelato salato.
Mi piace la diversità di consistenze che ne è uscita, con ingredienti che potessero dare risalto a questo formaggio eccezionale, enfatizzandolo con gli aromi della brisée allo zafferano e la polvere di prosciutto crudo che andrà a ricoprire parzialmente il gelato.

BISCOTTO GELATO AL PARMIGIANO E ZAFFERANO CON POLVERE DI CRUDO
per 4 persone
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
20 min
Total Time
3 hr 50 min
Prep Time
30 min
Cook Time
20 min
Total Time
3 hr 50 min
Ingredienti
  1. BRISÉE ALLO ZAFFERANO
  2. -250 g farina debole tipo 00;
  3. -150 g burro a dadini;
  4. -5 g sale fino;
  5. -1 pizzico zucchero;
  6. -1 uovo;
  7. -0,10 g zafferano;
  8. -1 cucchiaio latte freddo;
  9. GELATO AL PARMIGIANO
  10. -170 g mascarpone;
  11. -100 g Parmigiano Reggiano 36 mesi;
  12. POLVERE DI CRUDO
  13. -30 g prosciutto crudo.
Preparazione
  1. Preparate la pasta brisée: in una ciotola setacciate la farina, il sale e lo zucchero, ed unitevi il burro a dadini. Sbriciolate bene con le mani, senza scaldarla troppo, quindi aggiungete l’uovo ed il latte (in cui avrete stemperato lo zafferano). Mescolate, ottenendo una massa compatta. Spostatevi sulla spianatoia infarinata, impastate poco, giusto per ottenere una pasta omogenea, quindi fate riposare in frigorifero per mezz'ora.
  2. Accendete il forno a 170 gradi e togliete l'impasto dal frigo, stendete con uno spessore di circa 6 mm e ritagliate con uno stampo a piacere (io ho usato uno stampo tondo con diametro 5 cm). Ponete le forme distaccate su una teglia con carta da forno e mettete in freezer 5 minuti.
  3. Prelevate dal freezer e infornate per circa 20 minuti, finché sono leggermente dorati.
  4. Sfornate, lasciate raffreddare e tenetene 8 da parte.
  5. Preparate il gelato: scaldate a fiamma delicata il mascarpone in un pentolino fino a farlo sciogliere, togliete dal fuoco ed unite il parmigiano grattugiato, rimettete sulla fiamma e rendete il tutto omogeneo sempre mescolando, per un paio di minuti.
  6. Lasciate raffreddare quindi mettete in freezer per circa 2 ore, poi in frigorifero.
  7. Nel frattempo preparate la polvere di crudo: infornate le fette sottili di crudo su carta da forno a 150 gradi per 25-30 minuti, togliete dal forno, lasciate raffreddare e sbriciolate finemente.
  8. Prelevate il gelato dal frigo, spalmatene 1/4 su un biscotto, richiudete con un altro biscotto, rifinite i bordi, ripassate nella polvere di crudo e servite, oppure conservate in freezer, ricordando di tenerli a temperatura ambiente per circa 20 minuti prima di servire.
One CAKE in a million http://www.onecakeinamillion.ifood.it/

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come monioneinamillion ed io la condividerò con piacere sui social!

 biscotto gelato, parmigiano, zafferano, prosciutto crudo, 4cooking, PRChef2015
biscotto gelato, parmigiano, zafferano, prosciutto crudo, 4cooking, PRChef2015
biscotto gelato, parmigiano, zafferano, prosciutto crudo, 4cooking, PRChef2015
biscotto gelato, parmigiano, zafferano, prosciutto crudo, 4cooking, PRChef2015

Comments

  1. Leave a Reply

    Marghe
    8 luglio 2015

    Tutto meraviglioso: la ricetta, i sapori, la forma meravigliosa di questi biscotti-gelato salati, le foto e l’ambientazione da favola.
    Come ti ho detto, da svenimento puro!
    Me ne sventoli uno sotto al naso per rianimarmi? 🙂

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      Margheeee <3
      Erano buonissimi, sono rimasti un paio di biscottini se vuoi, non so se bastano per la rianimazione 😉 😉

  2. Leave a Reply

    Nicol
    8 luglio 2015

    Sentimi, tu meriti di vincere.
    E poi voglio trasferirmi a casa tua per poter fotografare i gelati senza che si sciolgano c-o-m-p-l-e-t-a-m-e-n-t-e nel tragitto cucina-camera.
    Ecco, l’ho detto.
    Adoro la tua idea e il risultato, sono sorprendenti! 😀

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      Tanti cuori per te <3
      Ehhhh, vedrai il gelatino che pubblico domani quanto ha resistito senza cedere: una foto xD
      Grazie grazie grazie

  3. Leave a Reply

    edvige
    8 luglio 2015

    Preso nota mi piace grazie prima o dopo la faccio se passa questo umidoooooo. Buona serata

  4. Leave a Reply

    Chiara
    8 luglio 2015

    Ti piace vincere facile Moni? Mi hai letteralmente conquistata….il gelato al Parmigiano e mascarpone deve essere delizioso, ma quello che più di tutto mi ha fatto brillare gli occhi è la polvere di prosciutto crudo – magari è un pò strano, ma avendo io parecchie restrizioni alimentari potrebbe essere un modo per insaporire e aggiungere croccantezza e golosità ai miei piatti super “dietetici”! Tantissimi baci e in bocca al lupo <3

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      Ma no ma dai non vinco mai nulla!!!
      Si, è tutto buono buono e quella polvere dona consistenze e profumi super. Provala, è così semplice e poi se ti è utile contro i fastidi ancor meglio!!

  5. Leave a Reply

    Anna
    8 luglio 2015

    Saranno una delizia!! Foto bellissime. Complimenti

  6. Leave a Reply

    FornoStar
    8 luglio 2015

    Sei un genio, sappilo! Bellissima ricetta! L’anno scorso o forse due, non ricordo più, ho fatto anche io il gelato di parmigiano, ma totalmente diverso. Mi piace scoprire nuove “metodologie”, e questo te lo copio!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      E’ di una semplicità disarmante, ormai ho poco tempo per tutto e mi sembrava un’ottima soluzione! Grazie Stefy cara <3 :* <3

  7. Leave a Reply

    Paola
    9 luglio 2015

    Ma che idea meravigliosa Monica. Questi gelatini sono troppo carini e ideali per un buffet (sempre che ci arrivino al buffet o non li finisca io prima.. già solo resistere ai biscotti è dura 🙂

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      Ehehe infatti io continuavo a sgranocchiare biscottini che non erano perfetti e mi sono ritrovata con un piccolo quantitativo giusto per le foto! Siii nei buffet conquisteranno tutti, grazie <3

  8. Leave a Reply

    S&V a colazione
    9 luglio 2015

    Che dire? Davvero un’ottima idea che appaga il gusto e la vista. Completamente conquistata anche io.
    V.

  9. Leave a Reply

    TANIA
    9 luglio 2015

    Complimenti Monica! Questa ricetta è favolosa!!! Bravissima come sempre!
    un bacio

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      9 luglio 2015

      Grazie Tania sono contenta ti sia piaciuta, io l’ho adorata! Troppi complimenti, mi emoziono :*

  10. Leave a Reply

    Marta e Mimma
    9 luglio 2015

    okay, noi non mangiamo carne ma oh! mia cara Monica, questo gelato è geniale e strepitoso!

  11. Leave a Reply

    chiara
    11 luglio 2015

    no vabbè sei un genio!
    per me hai vinto tu!!!!
    baci, Chiara

  12. Leave a Reply

    Margherita
    13 luglio 2015

    Come in una partita di battaglia navale mi hai colpita ed affondata… questi biscotti gelato, non solo sono meravigliosi, ma rappresentano anche un’idea originalissima. Sarà forse che causa gravidanza sono ormai troppi mesi che non mangio il crudo, ma io faccio il tifo per te!

    • Leave a Reply

      Monica Giustina
      13 luglio 2015

      Grazie tesoro, sono contenta ti siano piaciuti! Su dai che poi potrai placare le tue voglie, tieni duro <3

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Find me on…

FOLLOW ME ON INSTAGRAM

100% BLOGGALLINA

BASI

EASY IN 20 MINUTI

DOLCI

GREEN FOOD

ONE PANCAKE

LIBRI DI CUCINA

Archivi

CONSIGLIA Risotto al salto