Polpette di melanzane

 
Normalmente quando penso alla parola “polpette” mi immagino queste delizie fritte, croccanti fuori e tenere dentro, dimenticando quanto sono buone e sostanziose quelle al sugo.
L’altro giorno al mercato avevano delle bellissime melanzane viola, allora le ho prese, meditando di farne appunto delle polpette con ripieno morbido.
La ricetta è riuscita benone, ma avevo esagerato con le dosi (strano, non mi succede mai!!) quindi vi scrivo gli ingredienti ridimensionati!

 
Polpette di melanzane al sugo
 
Ingredienti (2 persone)
 
-1 melanzana viola
-1/2 panino secco
-2 uova
-100 gr farina 0
-3 cucchiai pan grattato (+altrettanti per impanare)
-6 foglie origano fresco
-150 gr mozzarella per pizza
-200 ml salsa pomodoro
-50 ml acqua
-2 cucchiai olio d’oliva (extravergine a piacere)
-3 foglie basilico
-paprika dolce
-sale
-pepe
 
Pelate la melanzana, dividetela a metà, foratela con una forchetta in più punti e mettete entrambe le parti (su un piatto) in microonde per circa 6 minuti.
Intanto tagliate a dadini piccoli il mezzo panino e mettetelo in una terrina, unite le uova e mescolate.
Prendete la melanzana cotta e rendetela una crema con un robot da cucina, quindi unitela alle uova e pane.
Mescolate energicamente, quindi unite la farina, il pangrattato, l’origano spezzettato e salate.
Accendete il forno a 170°.
Tagliate la mozzarella a dadini e oliate una teglia da forno (o usatene una antiaderente/in ceramica).
Prendete un bel cucchiaio d’impasto, metteteci nel mezzo un cubetto di mozzarella, chiudetegli bene attorno la polpetta e spolveratela con pangrattato, ruotatela un po nella mano e ponetela nella teglia. Continuate così finché avrete terminato l’impasto, quindi infornate. Se vi avanza della mozzarella riducetela in parti più piccole e tenetela da parte.
In una ciotola mettete la salsa di pomodoro, l’acqua, l’olio, il basilico e condite con sale, pepe e paprika.
Passati circa 20 minuti da quando avete infornato, togliete la teglia dal forno, girate le polpette, versateci sopra la salsa condita e “spolverate” con la mozzarella, quindi infornate ancora per circa 10 minuti, prelevate dal forno e servite caldo.

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Find me on…

FOLLOW ME ON INSTAGRAM

100% BLOGGALLINA

BASI

EASY IN 20 MINUTI

DOLCI

GREEN FOOD

ONE PANCAKE

LIBRI DI CUCINA

Archivi

CONSIGLIA Focaccia integrale senza lievito